venerdì 12 dicembre 2014

1° EXPO del Turismo Culturale in Sardegna (Barumini 13-12-14)

Nell'ambito del 1° EXPO del turismo culturale in Sardegna,che si terrà a Barumini l'11, il 12 e il 13 dicembre presso il centro di comunicazione e promozione culturale "Giovanni Lilliu", in parallelo l'12 dicembre, presso il nuraghe Su Nuraxi di Barumini (o presso i locali del museo/nuraghe "Casa Zapata"), si terrà una manifestazione di rievocazione storica e archeologia sperimentale curata dall'associazione "Memoriae Milites" di Cagliari.
Sarà possibile vedere di persona e toccare con mano repliche e riproduzioni di manufatti appartenenti alla fine dell'età del bronzo e al 1° Ferro Nuragico, ricostruiti dai membri dell'associazione.
Inoltre i rievocatori vestiranno le loro ricostruzioni e interpretazioni degli abiti osservabili nei bronzetti nuragici, secondo la pratica nota come "living history" ("storia vivente") che assomma elementi di archeologia sperimentale, didattica, ricostruzione storica, scherma storica e molto altro.
Sarà possibile osservare la ricostruzione del famoso arciere di Sardara, nonché del Capotribù di Uta e dell'Arciere di S. Antioco. Oltre a guerrieri corazzati, fanti, uomini, arcieri, sacerdotesse e popolane ricostruite dall'attenta osservazione e studio della bronzistica nuragica. Sarà possibile assistere alla lavorazione del cuoio e al funzionamento di una fucina per il bronzo di epoca nuragica, con mantici in pelle, crogioli di argilla e altri strumenti non moderni. Oltre ad armi, scudi, armature, vasi, cibi, decorazioni e altri strumenti della quotidianità dei nuragici della fine dell'età del bronzo.
Non mancate all'appuntamento: dalle 10:00 del mattino alle 12:00 Unicamente nella giornata di Sabato.

Per ulteriori informazioni:
https://www.facebook.com/events/971178199563298/?fref=ts

http://www.fondazionebarumini.it/wordpress/?p=5715

http://www.fondazionebarumini.it/

Articolo su "La Nuova Sardegna".
http://lanuovasardegna.gelocal.it/cagliari/cronaca/2014/12/10/news/expo-in-salsa-sarda-nel-regno-di-lilliu-1.10472011

martedì 7 ottobre 2014

Autunno in Barbagia (Onanì 11-12/10/14)


Autunno in Barbagia fa tappa a Onanì, piccolo paese al centro della Sardegna, immerso nel verde delle sua bellissima montagna. La tradizione si racconta, le vie del paese si illuminano di mostre, prodotti tipici e ricordi di tempi lontani. Un programma ricco per una “tre giorni” densa di tradizioni, cultura e divertimento. Il cuore della Barbagia rivive la sua storia raccontata attraverso “Sas Cortes” con un calendario fitto di attività pronto a regalare emozione e folklore.
Sabato 11 ottobre: dalle ore 16 in poi e la mattina della domenica 12 ottobre.


http://www.lasardegnainunclick.it/it/culturaspettacolo/Nuoro/comuni/eventi-e-sagre/autunno-in-barbagia-a-onan-11359

lunedì 15 settembre 2014

Sardinia Historica (Iglesias 26/27/28-09-14)


E' un evento didattico museale multiepoca organizzato dai Sagittarii Vagantes e dai Memoriae Milites, con la partecipazione e consulenza diMocco Angelo. Si svolgerà nella corte e all'interno del Castello Salvaterra ad Iglesias, con la rappresentazione di costumi, usi e scene di varie epoche storiche: Nuragico, Romano, Medievale, Tardo Rinascimentale e Barocco da Venerdì 26 a Domenica 28 Settembre 2014 negli orari 09.00-13.00 / 17.00-20.00. L'ingresso è libero e siete tutti invitati!!!

venerdì 12 settembre 2014

StoricaMente (Semestene 13-09-14, Mara 14-09-14).



Sabato 13-09-14.
La mattina a Semestene lo scrittore Antonello Pellegrino ci parlerà delle sue opere da “Bronzo” ad “Angelus”, dal periodo nuragico sino ad attraversare la Grande Storia generazione dopo generazione.
Sarà presente il gruppo di rievocazione storica "Memoriae Milites" con le loro ricostruzioni di armi e vestiari del periodo nuragico (IX-VIII sec. a.C.).

Domenica 14-09-14.
La mattina ci ritroviamo nello splendido scenario del Santuario di N.S. Di Bonuighinu in cui il giornalista e scrittore Tonino Oppes, ci aiuterà a riscoprire una pagina della storia della Sardegna. Storia e romanzo si intrecciano nel racconto di una guerra epica. È il 215 a.C. quando l'esercito sardo affronta quello romano. Il sogno di Ampsicora e del figlio Osto di liberare la Sardegna si infrange una mattina d´estate nella piana del Campidano. E Roma si impossessa definitivamente dell´isola.
Sarà presente il gruppo di rievocazione storica "Memoriae Milites" con le loro ricostruzioni dei soldati Romani e Sardo-Punici del III secolo a.C.

Link dell'evento su FaceBook

giovedì 4 settembre 2014

Archeo Fonni (07/09/2014 Sito di Gremanu)


FONNI. Una giornata da vivere intensamente quella organizzata per il 7 settembre dall’amministrazione comunale di Fonni per promuovere e quindi valorizzare i siti archeologici presenti nel territorio. Gremanu, in particolare, rappresenta per la Sardegna un sito unico per grandezza e per funzione: è composto infatti da una serie di fonti e pozzi per la raccolta delle acque. Poco lontano si trova una necropoli di tombe di giganti.
Parte con lo spirito giusto l’iniziativa dell’assessorato alla Cultura del Comune guidato da Marco Cualbu, che pone al centro dell’attenzione il gioiellino archeologico di Fonni e coinvolge attivamente chi vorrà trascorrere questa giornata nel paese più alto della Sardegna. Un programma che prevede infatti laboratori a tema, lezioni e visite guidate, esperienze insomma da vivere per appassionati, adulti e soprattutto ragazzi che potranno fare tesoro della giornata. Di seguito il programma e tutte le informazioni per aderire all’evento.

Ore 10.00 - Inizio Laboratori di Archeologia sperimentale con le seguenti attività, "fusione del bronzo, lavorazione del cuoio bollito, lavorazione dell'argilla, macinazione del grano, combattimenti nuragici" - a cura dell'associazione Memoriae Milites e di Nicola Dessì
Dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - Inizio percorso guidato dei siti della Valle di Gremanu - Villaggio di Gremanu, Tempio di Gremanu, Fonte di Gremanu e Tombe dei Giganti di Madau - a cura di Andelas Escursioni
Ore 11.00 - Convegno "Il Culto dell'acqua" tra Storia e Magia - Relatori Dott.ssa Maria Antonietta Mele, Dott.ssa Anna De Palmas -Università di Sassari, durante il convegno sarà proiettato il cortometraggio "In aqua veritas" realizzato del BIM TALORO in collaborazione con il Giffoni Film Festival e con l'impresa sociale Nuovi Scenari
Ore 13.00 - Pranzo nel sito archeologico di Gremanu
Ore 18.00 - Spettacolo teatrale con Oreste Braghieri e il gruppo teatrale di Fonni - Gremanu, Fiume, Fratello...
Quota di iscrizione intera giornata adulti € 10,00, bambini e ragazzi fino ai 14 anni € 5,00(la quota comprende la partecipazione al pranzo e alle attività della giornata)Quota di iscrizione mezza giornata € 5,00 (la quota comprende la partecipazione alle attività della giornata escluso il pranzo nel sito)
Per iscriversi contattare - le iscrizioni scadono il 4 Settembre
proloco.fonni@tiscali.it - 3486752649
coopcarpediem@tiscali.it - 3409564151

https://www.facebook.com/events/686343104753502/?ref=22

http://www.labarbagia.net/notizie/attualita/7948/fonni-alla-scoperta-della-valle-di-gremanu

Partecipazione in "A spasso nel medioevo" (29-30/08/2014 Cagliari)



http://www.castedduonline.it/eventi/eventi/16919/cagliari-venerdi-e-sabato-tutti-a-spasso-nel-medioevo.html

sabato 2 agosto 2014

Servizio sulla Bastida di Sorres (Borutta) su Sardegna Verde (03-08-14)


Tappa nel piccolo paese del Mejlogu. Il nuovo viaggio di Sardegna Verde: Emanuele Dessì con padre Silvestro Benassi nell’orto del monastero per l'ultima puntata estiva, Sardegna Verde (oggi su Videolina alle 13.30) ha scelto Borutta.

Nel piccolo paese del Mejlogu, Emanuele Dessì visiterà il monastero di San Pietro di Sorres. Dall'orto alla cucina passando per il chiostro e la biblioteca, che custodisce anche uno spartito musicale del Medioevo. Davanti all'abside della cattedrale i volontari dell'associazione "Memoriae Milites" faranno rivivere "La Bastida di Sorres", la battaglia, alla metà del Trecento, tra Doria e Aragonesi. Riprese di Marco Massidda e Gianluigi Deidda, postproduzione Angelo Palla.

Rievocazione Medioevale a Burcei (19-07-14)


domenica 6 luglio 2014

Ad Signa Milites 2014

Rievocazione storica della Cohors II Sardorum in un castrum romano nella Sardegna di 2000 anni fa!
Potrete ammirare la vita all'interno di un castrum, di una guarnigione di soldati sardi arruolati nell'esercito romano. Addestramenti, gladiatori, artigiani e un castrum ricostruito in grandezza reale!
NON MANCATE!!!

Sabato 12 Luglio
Ore 12:00-21:00
Sassari, Località La Crucca.


Ajaccio (giornate nazionali dell'archeologia)


venerdì 9 maggio 2014

Didattica Nuragica all'Università della Terza Età (Quartu 06-05-14)

Il 06-05-14 abbiamo organizzato, su invito del professor Pierluigi Piludu, due ore di didattica presso l'università della terza età di Quartu S. Elena.
La lezione era incentrata sull'età del Bronzo Finale in Sardegna e sul I Ferro. Si è discusso sul ruolo della bronzistica all'interno dei grandi santuari nuragici, sul perché venissero rappresentate tali figure e sul ruolo sociale degli stessi templi.
Naturalmente è seguita una lunga e approfondita spiegazione sugli abiti riprodotti (le armature, le armi, ecc) e sul processo ricostruttivo adottato.

mercoledì 26 marzo 2014

Manifestazione del 20-03-14 alla scuola "Sacro Cuore"

Qualche giorno fa si è svolta una lezione di didattica sul periodo romano in Sardegna presso la scuola "Sacro Cuore" a Cagliari. Ai bambini è stata fatta dimostrazione del funzionamento di una macchina da guerra a trazione (la manubalista), il funzionamento di un drappello di soldati nell'esercito romano, movimenti in formazione, testudo eccetera. Riconoscimento dei gradi (Signifer, Centurione, Optio, Tesserarius...). Una dimostrazione di combattimento tra fanti romani (con le adeguate protezioni moderne) e una dimostrazione dell'efficacia della testudo sia contro proiettili (frecce) che contro oggetti più voluminosi. Ai bambini inoltre è stata data la possibilità di "toccar con mano" le varie armi, attrezzature, armature e oggetti vari.
Immancabile la foto finale con i bambini e le maestre!

domenica 2 marzo 2014

Manifestazione del 1-02-14 alla scuola "Eleonora d'Arborea"


Ieri si è tenuta una mattinata di didattica sulla Sardegna Romana presso il liceo "Eleonora d'Arborea" a Cagliari. Pubblico un resoconto della manifestazione anziché la solita locandina proprio perché l'evento si è svolto a porte chiuse.
Si è parlato del ruolo svolto dagli ausiliari della Cohors nell'esercito romano, dei movimenti in formazione e delle modalità di combattimento, c'è statio spazio anche per la vita civile e il modo di vestire delle donne romane. Tra le tante cose esposte era presenta anche un armatura del periodo Repubblicano e diversi elementi di altri periodi temporali (fine impero ad esempio).
Auspichiamo che i ragazzi abbiano tratto insegnamento da quanto l'associazione ha voluto proporre.
Umpare!

venerdì 14 febbraio 2014

Calendario Eventi sul Blog



Per chi non l'avesse scoperto "frugando" nei meandri della rete: Questo è il sito della nostra associazione.

http://memoriaemilites.weebly.com

All'interno del sito, nella sezione "eventi" è presente un calendario, costantemente aggiornato dal sottoscritto, con i giorni degli allenamenti e gli orari, nonché il tipo di allenamento, variabile da settimana in settimana.
Sempre nel calendario sono riportate le date delle manifestazioni cui l'associazione parteciperà.
Unitamente a questo blog, utilizzato sopratutto per inserire locandine degli eventi (ma si spera di arricchirlo a breve con ben altri contenuti).

http://memoriaemilites.weebly.com/calendario-eventi.html

Il sito si perfeziona con l'aggiunta di un utile strumento per tenere sott'occhio gli appuntamenti e pianificare meglio le uscite, fosse solo per venire a parlare con noi o per iniziare a praticare.

Un cordiale saluto.
Umpare!

venerdì 3 gennaio 2014

Ripresa degli allenamenti del 2014


Da martedì 7 gennaio riprendono ufficialmente (dopo la pausa natalizia) gli allenamenti dell'associazione, che si terranno presso la nostra sede. Gli allenamenti saranno come di consueto.

A tutti gli interessati di scherma storica, esercito romano, combattimento nuragico e gladiatura, consigliamo di venire ad osservare un allenamento per capire le modalità di esercizio, e se soddisfatti di ritornare in seguito per praticare con noi.

Non ci sono pagamenti mensili o quote di palestra di sorta da versare (a parte una prima quota assicurativa), l'associazione fornisce inizialmente tutto il necessario per potersi allenare in sicurezza.
Le uniche cose richieste sono passione per la storia, attaccamento per la propria terra e tanta buona volontà.
Per sapere dove e quando trovarci, consultate l'apposita sezione del nostro sito:
http://memoriaemilites.weebly.com/dove-trovarci.html

Saluti e buon 2014!